13 °c
Verona
giovedì, 6 Ottobre , 2022

UN PO’ DI STORIA

Il progetto “ Prospettiva famiglia “ cominciò a delinearsi alla fine del 2007, quando alcuni componenti dell’ ex- Osservatorio della Gioventù (in particolare il Preside Andrea Salandra e la Prof.ssa Daniela Galletta), sostenuti dall’allora Parroco Don Giulio Bertazzo, sentirono l’ esigenza di proseguire le attività educative , allora prettamente rivolte ai giovani, in un’ottica più ampia, con proposte formative che riguardassero l’intera istituzione “famiglia” , e creando, nel contempo, il coinvolgimento di tutte le agenzie educative del territorio. Venne ipotizzata quindi l’istituzione di una Rete ufficiale di collaborazione tra tutte le agenzie della zona S.Croce e Borgo Venezia; si stabilì di preparare , con la collaborazione del Prof. Bresadola, un questionario atto a raccogliere le informazioni produttive sulle urgenti necessità della Famiglia, per poi proporre l’organizzazione di conferenze educativo-formative. In breve tempo (dopo alcune riunioni di coordinamento) si giunse alla costituzione ufficiale della Rete PROSPETTIVA FAMIGLIA , a cui lentamente molti istituti comprensivi e superiori si unirono, con l’obiettivo di …..

creare un punto di riferimento per tutte le associazioni presenti sul territorio, che abbiano scopi sociali e/o culturali e di sviluppare sinergìe operative in modo da consentire il massimo successo alle varie iniziative, delle singole associazioni o della stessa Prospettiva Famiglia; si punterà a dare il giusto risalto alle varie iniziative, sia fra la popolazione che fra le stesse associazioni e a organizzare una serie di eventi e progetti formativi che avranno come riferimento costante il mondo della famiglia e l’educazione dei figli” (Statuto P.F.)

Al suo interno nacque la Scuola per Genitori che, dal 2009, continua a proporre a tutti gli educatori, validi momenti di riflessione, crescita e formazione e che rappresenta il punto di convergenza di tutte le agenzie educative della Rete.


[textmarker color=”CFFF0D”]QUESTIONARIO 2009[/textmarker]

Come prima iniziativa, la rete “PROSPETTIVA FAMIGLIA” intese farsi conoscere attraverso la diffusione di un questionario che consentì in seguito di effettuare una lettura dei bisogni e delle problematiche della comunità.
Tale questionario, qui allegato,  era composto da quattro facciate e completamente anonimo.

Dalla sua attenta analisi emersero dati di fondamentale importanza per la programmazione e organizzazione delle future attività di formazione.

In particolare furono analizzati i seguenti punti :

SEZIONE 1: INFORMAZIONI GENERALI SULLE FAMIGLIE

SEZIONE 2: PROBLEMI BISOGNI NECESSITA’

SEZIONE 3: QUALE RUOLO PER LE ASSOCIAZIONI TERRITORIALI

Analisi del questionario (in PDF)

Il gruppo di lavoro desidera esprimere sentiti ringraziamenti:
a. in primo luogo a tutte le famiglie che hanno contribuito, con la massiccia compilazione dei questionari, alla corretta impostazione della scuola per genitori;
b. agli istituti comprensivi 15 e 19 che hanno compiuto una forte azione affinché i 
 questionari raggiungessero la maggioranza delle famiglie con figli in età scolare;
c. a tutti coloro che si sono prodigati ad inserire ed analizzare i 135.456 dati;
d. al coordinatore della Rete A. Tosi e a tutti i collaboratori della rete, che con impegno portano avanti le iniziative della stessa ;
e. infine, a tutte le agenzie educative della rete, che la aiuteranno a crescere promuovendo le iniziative rivolte alle famiglie.


[textmarker color=”CFFF0D”] PROSPETTIVA FAMIGLIA – SCUOLA PER GENITORI ATTIVITA’ DI FORMAZIONE REALIZZATE (2008- 2009-2010) [/textmarker]

  • I VOSTRI FIGLI HANNO SOLTANTO VOI…
  • ADOLESCENTI: AUTORITA’ E AMORE” con cinque esperti nell’ambito, sportivo, politico, scolastico e religioso.
  • LA VIOLENZA DEI GIOVANI: cause e responsabilità Con Il Procuratore Mario Giulio SCHINAIA
  • ATTENZIONI EDUCATIVE NEL CONTESTO GIOVANILE ATTUALE con don VITTORIO CHIARI
  • FUORI DAL CAMPO : QUALE SOCIETA’, QUALI REGOLE, QUALI LIBERTA’ ? La cultura sportiva come metodo di prevenzione
  • “INTEGRAZIONE PER FARE SQUADRA” con il Dott. Trevisi vice questore di Verona
  • LA FAMIGLIA: rapporti interpersonali all’interno del nucleo familiare con il Prof.Lombardo
  • “L’AMBIENTE SOCIALE: rapporti interpersonali con l’esterno, diverse identità, problemi di socializzazione, l’amicizia, il gruppo” con il Dott.Bricolo;
  • LA SCUOLA: problematiche relazionali tra famiglie ed insegnanti e il coinvolgimento nel processo educativo,con il Prof.Bresadola;
  • L’AFFETTIVITA’: problematiche relative allo sviluppo dell’affettività dall’infanzia all’adolescenza, con la dott.ssa Bernardelli;
  • LA DIMENSIONE DELLA SPIRITUALITA’: ricerca personale e proposta educativa, con Don Umberto Benini.
  • PEDOPORNOGRAFIA IN INTERNET, con Don Fortunato Di Noto
  • ABUSO SUI MINORI il ruolo fondamentale della famiglia nelle situazioni di abuso/maltrattamento:prevenzione, ascolto, protezione, cura con la Dott.ssa Mazzi
  • I PERICOLI DELLA RETE E LE LORO IMPLICAZIONI, con la Dott.ssa Paola Tessarolo, sostituto commissario responsabile della polizia postale e delle comunicazioni di Verona
X